La guida di STW per il Mediterraneo

Ogni settimana centinaia di velisti prendono il mare su barche a noleggio, che il più delle volte non conoscono, con la responsabilità del comando. E lo facciamo anche noi e i nostri skipper. Eppure non sempre riflettiamo sul fatto che nel momento in cui prendiamo possesso della barca abbiamo le stesse responsabilità di un pilota d’aereo. Spesso non conosciamo la barca, la zona di navigazione e le persone che saranno a bordo. E non c’è nessuno che ci possa aiutare visto che sono inesistenti le pubblicazioni che contengono informazioni sintetiche e specifiche per chi noleggia una barca.

A questa mancanza di informazione vuole supplire Sailingtheweb con la collaborazione straordinaria dell’Ammiragliato Britannico che ci fornirà il loro materiale istituzionale, creando il primo portolano nautico pensato per il diportista a noleggio. Il nostro obiettivo è che la guida sia davvero open source quindi cerchiamo la vostra partecipazione:

per coloro che conducono imbarcazioni noleggiate senza equipaggio: comunicateci quali sono le informazioni che vorreste avere sia in relazione alle procedure di noleggio, che di imbarco, che di preparazione della crociera;

per i nostri skipper: cerchiamo informazioni dettagliate sulle vostre destinazioni preferite con speciale riferimento a dritte su porti e ancoraggi (inclusa posizione GPS);

per chi naviga con barca propria:  contribuite a rendere il mare più sicuro, quindi fornite suggerimenti su etichetta in mare, consigli di navigazione, dritte su porti e approdi;

per chi naviga in generale: fateci sapere le vostre domande e curiosità riguardo al charter nautico

 

Sailingtheweb: noi ci siamo. 

 

admiralty-sailing-directions-np47-mediterranean-pilot-vol-3-14th-edition-2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *